• Bio

    Alessandro Guerriero è uno dei fondatori di Alchimia, il gruppo di designer nato nel 1976, tra i più vitali e interessanti nell’evoluzione del design italiano di post-avanguardia. I suoi progetti sono stati in mostra principali gallerie e musei del mondo, tra i quali: il Museo d’Arte Moderna di Tokyo e il Metropolitan Museum di New York. Guerriero ha ridato linfa a magazine (come quando nel 1988 ha editato OLLO – Rivista senza Messaggio), concerti e teatri (con i suoi progetti scenografici per i Matia Bazar e i Magazzini Criminali), carceri (con la Cooperativa del Granserraglio, composta da detenuti in semilibertà) e scuole (fondando, nel 1987, la Domus Academy e poi, nel 1995, il Futurarium di Ravenna, un laboratorio didattico dove imparare la “dissolvenza delle discipline”). Nel 1982 vince il “Compasso d’Oro”. È stato presidente della Naba, la Nuova Accademia di Belle Arti di Milano. Recentemente ha ideato la scuola gratuita Tam Tam.